Tower Centre Rijeka

  • facciate continue, montanti e traversi, grattacielo, torre vetrata, cupola, skyline
  • facciate continue, montanti e traversi, grattacielo, torre vetrata, cupola
  • facciate continue, montanti e traversi, grattacielo, torre vetrata, cupola
  • facciate continue, montanti e traversi, grattacielo, torre vetrata, cupola
  • facciate continue, montanti e traversi, grattacielo, torre vetrata, cupola
  • facciate continue, montanti e traversi, grattacielo, torre vetrata, cupola
  • facciate continue, montanti e traversi, grattacielo, torre vetrata, cupola
  • facciate continue, montanti e traversi, grattacielo, torre vetrata, cupola
  • facciate continue, montanti e traversi, grattacielo, torre vetrata, cupola
  • facciate continue, montanti e traversi, grattacielo, torre vetrata, cupola
  • facciate continue, montanti e traversi, grattacielo, torre vetrata, cupola
  • facciate continue, montanti e traversi, grattacielo, torre vetrata, cupola
  • facciate continue, montanti e traversi, grattacielo, torre vetrata, cupola
  • facciate continue, montanti e traversi, grattacielo, torre vetrata, cupola
  • facciate continue, montanti e traversi, grattacielo, torre vetrata, cupola
  • facciate continue, montanti e traversi, grattacielo, torre vetrata, cupola

L’intervento per il Tower Centre Rijeka comprende una torre direzionale e un grande corpo architettonico per il centro commerciale, coperto centralmente da una cupola in vetro.
Il progetto si inserisce nella generale riqualificazione urbana di un quartiere di Rijeka prospicente il mare. Indovinata dunque la scelta delle ampie superfici vetrate per un gioco di riflessi e colori a dominante blu che caratterizzano l’intera area.
Facciate e serramenti delineano il centro commerciale con andamento rettilineo ed elementi sporgenti poligonali terrazzati.

Una torre di 15 piani fuori terra e due di attico affacciata sul mare, col quale dialoga con le due tonalità di blu semispecchiato dei vetri (bassoemissivi), riprese anche nelle facciate lineari e curvilinee distribuite sul corpo di fabbrica del centro commerciale e nella grande cupola di copertura della sua hall.
Il grande attico chiude la torre con un profilo obliquo che, assieme ai pieni e vuoti delle facciate, movimenta il progetto uniformato dalla courtain wall.

ll diametro della cupola è di 22 metri, la struttura primaria in legno lamellare e quella secondaria con sistema in alluminio a T.T. in copertura. Nicolli ha progettato appositamente i giunti tra le due strutture tenendo conto della diversa dilatazione dei materiali (legno e alluminio), rendendo solidale e al contempo dinamica la loro connessione.

Condividi su: