FFI Global

  • Facciata a doppia pelle, lucernario a capriate, facciata puntuale, ing. manfroni, facciata strutturale
  • Facciata a doppia pelle, lucernario a capriate, facciata puntuale, ing. manfroni, facciata strutturale, manfroni engineering
  • facciata strutturale, lucernario a capriate, manfroni engineering
  • Facciata a doppia pelle, lucernario a capriate, facciata puntuale, ing. manfroni, facciata strutturale, manfroni engineering
  • Facciata a doppia pelle, lucernario a capriate, facciata puntuale, ing. manfroni, facciata strutturale, rotule, spider, ragni
  • Facciata a doppia pelle, lucernario a capriate, facciata puntuale, ing. manfroni, facciata strutturale, rotule, spider, ragni
  • facciata strutturale, lucernario a capriate, manfroni engineering
  • Facciata a doppia pelle, lucernario a capriate, facciata puntuale, ing. manfroni, facciata strutturale, struttura metallica
  • Facciata a doppia pelle, lucernario a capriate, facciata puntuale, ing. manfroni, facciata strutturale, struttura metallica
  • Facciata a doppia pelle, lucernario a capriate, facciata puntuale, ing. manfroni, facciata strutturale, struttura metallica
  • Facciata a doppia pelle, lucernario a capriate, facciata puntuale, ing. manfroni, facciata strutturale, carpenteria
  • Facciata a doppia pelle, lucernario a capriate, facciata puntuale, ing. manfroni, facciata strutturale, serramenti

Il cantiere FFI Global prevedeva una facciata a doppia pelle su struttura in c.a. preesistente. All’esterno abbiamo realizzato una facciata puntuale sospesa con tensostruttura in acciaio, grandi crociere (500 mm.) e accessori disegnati e dimensionati su disegno, che assicurano la tenuta sia delle pesanti vetrature che del camminamento grigliato per manutenzione e pulizia. La complessa progettazione di un sistema integrato di travature tubolari, staffe e tiranti assicura stabilità all’intero involucro.

Altri interventi hanno previsto una facciata continua strutturale poligonale sul retro con apribili a contrasto cromatico e un grande lucernario a taglio termico a capriate con 18 specchiature basato sul sistema di facciata Schüco FWS 50 e dotato di un accorto sistema di staffe e tiranti in acciaio disegnati ad hoc al fine di contenere le spinte orizzontali e controllare quelle sulla struttura in travi metalliche, preesistenti, su cui insiste.

Calcoli strutturali:  Manfroni Engineering Workshop

Condividi su: