Rivestimenti vetrati

  • 1_Riv_Vetro_AT_1
  • 2_Riv_Vetro_AT_2
  • 3_Riv_Vetro_AT_3
  • 4_Riv_Vetro_AT_4
  • 5_Riv_Vetro_AT_5
  • 6_Riv_vetro_Sisma_1
  • 7_Riv_vetro_Sisma_2
  • 8_Riv_vetro_Sisma_3
  • 9_Riv_vetro_Sisma_4
  • 91_Riv_Alpac
  • 92_Riv_Alpac
  • 93_Riv_vetro_Siggi
  • 93_Riv_vetro_Siggi2

Una possibilità di rivestimento architettonico è quella dei rivestimenti in vetro.
Le tecnologie di trattamento del materiale consentono oggi di ottenere alte prestazioni di resistenza meccanica e dal punto di vista estetico la qualità del materiale che viene sfruttata è la traslucenza. Le proprietà di riflessione e la possibilità di modulare l'opalescenza del vetro, infatti, concorrono a fare di questo materiale una nuova frontiera del rivestimento d’architettura che, sabbiato o colorato, si propone come originale concorrente delle pannellature metalliche, ceramiche o composite.
I risultati di questo approccio sono spesso sorprendenti, in quanto ancora poco utilizzato nelle architetture contemporanee.

    Condividi su: